Il suo nome evoca mistero magia e ricchezza. Sin dall’antichità l’incenso ha guidato la nascita di rotte
commerciali che partivano dalla penisola arabica o dall’Africa.
L’incenso più prezioso è quello che viene coltivato da oltre 6000 anni in Oman.
Rappresenta l’elevazione dell’uomo verso il divino, la sua misticità e la sua seduzione ne hanno fatto
uno egli ingredienti chiave nella profumeria di nicchia.
NERO INCENSO di Pineider vuole rendere omaggio a questa preziosa resina creando degli accordi
sorprendenti che regalano un profumo elegante , e allo stesso tempo moderno , che indossato comunica
un’immagine di grande carisma. Un profumo di grande personalità e persistenza, dedicato all’uomo
dinamico che non rinuncia al suo stile e vuole farsi ricordare per il suo profumo.
Il Bouquet si apre con le originali note di Artemisia e Basilico, rese ancora più particolari da sfumature di
Rabarbaro . Il cuore ruota, naturalmente , intorno alla preziosa nota dell’ Incenso ed è reso estremamente
elegante dal sorprendente accordo di Mirra e Liquerizia.
Il fondo, intenso e sensuale , vede come grandi protagoniste le note legnose del Patchouly , accompagnate
dall’Ambroxan , dal Musk e dal Cedro Ambrato , arrotondate dal Benzoino e dai Balsami del Perù e del
Tolù .