Il primo segno della natura che si prepara all’arrivo della primavera è indubbiamente la fioritura dei fiori del mandorlo in Sicilia.

Piccoli e delicati fiori bianchi o rosati sui rami dei maestosi mandorli il cui profumo fa parte dei sapori e delle tradizioni siciliane.

Oggi  rappresenta una delle piante-simbolo del territorio siciliano poiché caratterizza non solo la bellezza paesaggistica , ma anche lo spirito degli isolani.

Tenaci eppure delicati, proprio come quei meravigliosi boccioli che adornano il mandorlo.

La fioritura dura due settimane e, simbolicamente, indica la rinascita e la speranza.

Ad Agrigento , nella suggestiva Valle dei Templi , si tiene  la festa del “Mandorlo in fiore” dove ormai da secoli si ripete il miracolo della precoce fioritura di quest’albero.

“Parlami di Dio, dissi al mandorlo. E il mandorlo fiorì”

                                                                                                  Nikos Kazantzakis.

Note Olfattive

FIOR DI MANDORLO DI SICILIA

LEGNO DI ROSA


LEGNI DOLCI, VETIVER

LEGNO DI SANDALO


AMBRA GRIGIA, FAVA TONKA

VANIGLIA